I materassi a molle insacchettate

I materassi a molle indipendenti oppure detti a molle insacchettate sono una rappresentazione dell’evoluzione del tradizionale modello a molle, andando ad offrire un sostegno molto adeguato ed una grande adattabilità alle linee del corpo che si adagia sul letto. Sul sito www.materassisulweb.it tanti approfondimenti ed un’interessante guida a riguardo. Caratteristiche materassi a molle insacchettate. I materassi a molle insacchettate vengono considerati l’ideale sostegno per chi vorrebbe dormire su un prodotto senza elementi rigidi, e che  va a presentare spiccate caratteristiche ergonomiche che nell’adeguarsi al corpo, portano tale tipologia di materasso a poter essere all’altezza della concorrenza maggiormente sofisticata quali i materassi in lattice o in memory. Il segreto del materasso a molle indipendenti viene serbato nella relativa struttura, che lo va a differenziare in modo acuto dal tradizionale materasso a molle a cui si è abituati. In primis, c’è un… Leggi Tutto

Conservare i succhi estratti? Ecco come fare!

Gli estrattori di succhi sono elettrodomestici sempre più presenti nelle case delle famiglie e non solo, ideale per la preparazione di gustosi succhi di frutta e di verdura a casa propria, in modo genuino e totalmente personalizzabile. Sul sito www.guidaestrattori.it è possibile trovare utili informazioni a riguardo.   Come conservare i succhi estratti. Dopo la preparazione dei succhi, dei latti vegetali e delle salse mediante l’uso dell’estrattore di succo, sarà opportuno procedere con la relativa conservazione del prodotto costituito da naturali ingredienti che sono soggetti a  facile deperibilità. Ciò che provoca alterazioni alle proprietà nutrizionali e di quelle organolettiche degli ingredienti è il contatto del succo con l’aria, difatti, esse iniziano ad ossidarsi. Come evitare tutto questo? Bene, per far sì che tale processo di ossidazione non si verifichi, occorrerà attuare corrette regole e pratiche per ben preservare il succo… Leggi Tutto

La cyclette può anche essere pieghevole

Per chi vuole fare attività fisica all’interno della sua abitazione, magari per mancanza di tempo tale da rendere impossibile la frequentazione di una palestra, la soluzione ideale può essere rappresentata dalla cyclette. All’interno della categoria, un posto del tutto particolare spetta alla cyclette pieghevole, uno strumento in grado di rivelarsi perfetto per chi vive in una casa dove i metri quadrati non abbondano e occorre quindi cercare di razionalizzare il tutto per non ritrovarsi ben presto a corto di spazio. Naturalmente se da un lato questo attrezzo comporta vantaggi in termini di ingombro, dall’altro lato occorre sottolineare come si presentino alcuni svantaggi che devono essere considerati in sede di scelta, proprio per approdare ad una scelta in grado di rivelarsi ottimale. Chi dovrebbe scegliere la cyclette pieghevole? Come abbiamo visto, la cyclette pieghevole proprio per effetto della sua… Leggi Tutto

Piastra per capelli, per uno styling perfetto

La piastra per capelli rappresenta un accessorio estremamente utile per chi deve modellare i propri capelli rapidamente e non ha voglia di recarsi dal parrucchiere. La sua storia è abbastanza controversa: se alcuni indicano in Ian Gutgold ed Erica Feldman i precursori, sembra che in realtà il loro tentativo di dare vita ad un dispositivo del genere si sia rivelato un vero e proprio fallimento. Cui avrebbe invece posto riparo Simon Monroe nel 1906, dando vita ad un oggetto molto simile ad una spazzola per capelli composta da un corpo metallico e da da sette denti metallici disposti all’interno delle normali setole. Il dispositivo in questione vedeva la presenza di un manico metallico separabile dal corpo principale in modo da essere riscaldato prima dell’utilizzo, mentre all’interno della spazzola era contenuto anche un serbatoio con dispersori regolabili in cui veniva inserito… Leggi Tutto

Ferro da stiro con caldaia, per stirare meglio

Come è noto, in commercio è possibile reperire ferri da stiro con caldaia o senza. Per capire meglio le differenze esistenti tra le due tipologie rimandiamo senz’altro ai tanti articoli presenti su questo sito, una vera e propria miniera di informazioni al riguardo e passiamo senz’altro alla domanda che in tanti si fanno, al proposito: meglio un ferro da stiro con caldaia o senza? Il ferro da stiro con caldaia è una garanzia Il ferro da stiro con caldaia separata costa notoriamente di più. Già questo dato di fatto dovrebbe far capire come a livello qualitativo si presenti una notevole differenza tra i due dispositivi. Il ferro con caldaia, infatti, non solo presenta una maggiore autonomia, ma anche una maggiore potenza, la quale può regalare all’utente prestazioni notevolmente migliori soprattutto quando i panni da stirare presentino pieghe… Leggi Tutto

Misuratore di pressione, uno strumento utilissimo per le nostre case

Sono più di 15 milioni gli italiani che soffrono di problemi legati alla pressione arteriosa. Il problema più grosso è che molto spesso non lo sanno e, di conseguenza, non mettono in atto le contromisure necessarie per cercare di attutirne gli effetti. Per pressione arteriosa si intende la pressione esercitata dal sangue, pompato dal cuore, sulla parete delle arterie che provvedono a distribuirlo nell’organismo. Poiché il cuore batte ad intervalli regolari, è possibile distinguere una pressione massima, detta anche “sistolica”, la quale corrisponde al momento in cui il cuore pompa il sangue nelle arterie, ed una pressione minima, o “diastolica”, corrispondente a sua volta alla pressione che rimane nelle arterie nel momento in cui il cuore provvede a ricaricarsi di sangue per il battito successivo. La pressione può essere misurata in due modi: diretta, ovvero inserendo un catetere … Leggi Tutto

Lo spazzolino elettrico è la migliore soluzione per placca e tartaro

Placca e tartaro sono problemi di non poco conto per l’igiene orale. La placca è un biofilm ad alta aderenza che va a formarsi e depositarsi regolarmente sui denti. La presenza di batteri che producono acidi in grado di attaccare lo smalto dei denti, può infine danneggiare le gengive. Quando poi la placca si accumula e non viene rimossa, può infine cristallizzarsi, inglobando macchie sino a trasformarsi in tartaro. I processi appena descritti sono alla base di molti disturbi del cavo orale. Come si può rispondere agli attacchi portati da placca e tartaro? La soluzione ideale in tal senso può essere rappresentata dallo spazzolino elettrico, apparecchio ideato per rimuovere placca e tartaro da denti e gengive in una percentuale molto superiore rispetto a quella che può essere intaccata dal tradizionale spazzolino manuale, andando a compiere in maniera automatica la… Leggi Tutto